Carraro su De Laurentiis: “Ce ne vorrebbero 10 come lui! La città eccelle per il calcio”

L'ex presidente della FIGC ha parlato a Radio Marte

Franco Carraro, ex presidente della FIGC, ha parlato nel corso di Si Gonfia La Rete, trasmissione in onda su Radio Marte:

Playoff e Playout in Italia? Il calcio ha un’antica tradizione, siamo improntati su un campionato nazionale a girone unico. Nella vita però, per essere adeguati ai tempi, bisogna fare le riforme e cambiare le cose. Che il calcio si ponga il problema di studiare formule che attraggano di più penso che ne valga la pena. Nel calcio bisogna rispettare la localizzazione del tifo. Il calcio è una passione. 

Ravvivare la Serie A? Premesso che la Juventus – così come il Napoli – sta facendo un grande lavoro come società, quando in un campionato una squadra vince nove anni di fila lo Scudetto e negli stessi nove anni è stata protagonista in Europa ma non dominatrice, porsi il problema che tutto sia adeguato e non migliorabile mi sembra sacrosanto. Se la Juve fosse più forte, qualsiasi fosse la formula vincerebbe. Il problema del calcio italiano è economico: la Juventus ha incassi fino tra i 430 e i 500 milioni di euro, le concorrenti sono circa alla metà. Quando hai la metà delle entrate fai fatica a essere competitivo.

Napoli aveva bisogno di una ripartenza? Nella vita in tutte le cose la verità emerge. Penso che con calma i tifosi napoletani abbiano capito perfettamente che io purtroppo dovevo applicare le norme, che erano severe. Il problema del Napoli era che la dirigenza passata aveva commesso errori gravi. Per la verità, quando ho dovuto applicare regolamento, non sapevo poi dell’arrivo di De Laurentiis che è stato una fortuna. Non c’è dubbio che a posteriori le cose siano andate molto bene. Oggi non c’è forse un’attività imprenditoriale a Napoli dove la città eccelle se non per il calcio. A Napoli di De Laurentiis ce ne vorrebbero una decina, ha dato assetto societario stabile. Son stato fortunato anche io che sia arrivato lui”.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Antonio Marciano

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.