Cassano: “Insigne è tra i tre top player di A. Scudetto? Dico Inter, Napoli troppo ripetitivo”

Cassano: “Insigne è tra i tre top player di A. Scudetto? Dico Inter, Napoli troppo ripetitivo”

Antonio Cassano, ex calciatore di Parma, Roma e Real Madrid, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport di cui vi proponiamo uno stralcio.

Chi vincerà il campionato?

“Dico Inter davanti a Juventus e Napoli. L’Inter ha fatto un mercato intelligente e non aveva bisogno di Sabatini. Skriniar è un fenomeno, mi bastarono pochi allenamenti alla Samp per capirlo. Lui, Borja Valero e Vecino sono colpi di Ausilio”.

Milan e Napoli?

“Montella è bravo e il Milan ha speso tanto ma San Siro non è per tutti. Il Napoli gioca sempre con gli stessi 11 e ha un solo modulo: troppo ripetitivo, è anche il suo limite”.

Chi sono i 3 top player della A?

“C’è un campione assoluto, Higuain. Poi gli altri. Sul podio metto Insigne e Dzeko”.

Insigne è diventato più forte di lei? Dybala alla Juve ha preso la 10, Lorenzo è stato accostato al Barcellona: è pronto per ereditare la 10 di Maradona?

“Io e Lorenzo siamo molto amici ma ero più forte (ride…) e siamo diversi: io tutto estro e fantasia e svariavo nel campo, lui ha necessariamente bisogno della fascia, di giocare in un 4-3-3 largo a sinistra. I numeri non dicono nulla: prendere la 10 di Maradona gli creerebbe solo problemi”.


Studente di “Lettere Moderne” presso l’Università Federico II è giornalista pubblicista da Gennaio 2012; Arbitro Ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro dal 2006. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Agosto del 2010. Collabora, come redattore, con Casoriadue Settimanale da Settembre del 2009, curando nel ruolo di web master il sito della suddetta testata.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google