Cassano: “Schick farà la differenza nei prossimi 10 anni a livello internazionale, è un fenomeno”

"Anche Eusebio mi dice che ha grandissime qualità, è l'allenatore ideale per farlo crescere tantissimo "

Antonio Cassano, ex stella di Roma e Sampdoria, ha rilasciato una lunga intervista a Roma Tv.

Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Bell’effetto, sono passati tredici anni. Mi sono emozionato, un po’ di cose sono cambiate, altre sono rimaste. Ho salutato Francesco e Vito Scala, che mi hanno dato una strada importante, soprattutto di crescita. Totti? È un collante importante per il futuro della Roma, chiunque sa chi è e cosa ha rappresentato. Quando dice una cosa, tutti lo ascoltano, poco ma sicuro. È sempre tranquillo e sereno, ma non lo so vedere con la giacca. Con gli scarpini si divertiva e ci faceva divertire. Io vedo bene la Roma, ha un allenatore fantastico e un ragazzo per bene. Sta cercando il modo di dare la sua impronta. Viene da una sconfitta, ma se la rigiocano non perdono mai. Il calcio è anche questo ed è complicato raccontare che hai avuto 20 occasioni da gol e hai perso 2-0 in casa. Allenare a Roma, avere la pressione di Roma è diverso dalle altre piazza d’Italia e del mondo. Eusebio ha grande personalità, ha le sue idee e nessuno gliele toglie. Oggi come oggi è una delle migliori 8 in Europa, in campionato ha alti e bassi ma sta facendo molto bene. Schick? Nei prossimi 10-12 anni farà la differenza a livello internazionale. Ha un talento da fenomeno, l’ho visto a Genova, giocava con me. È un ragazzo serissimo, vedrete che vi farà tanto divertire. Ha avuto problematiche, un paio di infortuni. Anche Eusebio mi dice che ha grandissime qualità, è l’allenatore ideale per farlo crescere tantissimo. Roma-Barcellona? All’andata la Roma poteva fare due gol, se li fai hai tante possibilità di passare il turno. Così diventa dura, ma l’Olimpico è sempre particolare.”

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.