Cavani, ancora voci sul Chelsea ma non c’è l’offerta al club azzurro

Cavani, ancora voci sul Chelsea ma non c’è l’offerta al club azzurro

Cavani vale cento milioni. Questa la frase ripetuta più volte da De Laurentiis. Questa la linea del Napoli: il  Matador non è in vendita e il discorso potrebbe aprirsi solo in presenza di un’offerta folle. Offerta folle che non c’è dal Chelsea né da altri club. Continua invece il pressing su Gargano: la sua posizione è da considerarsi in bilico. I tedeschi dell’Amburgo, i  turchi del Galatasaray e la Fiorentina, i club che più di altri sono interessati all’uruguaiano. Trattative che possono aprirsi di fronte a un’offerta ritenuta valida dal Napoli, sulla base di dieci milioni. E i turchi potrebbero decidere di affondare il colpo, l’unica formula possibile è la cessione a titolo definitivo. Se dovesse partire Gargano si aprirebbe lo spazio per un altro centrocampista, al momento le caselle sono piene ed è da escludere nell’immediato che Donadel possa essere ceduto anche in prestito. Esterno destro, Bigon setaccia il mercato sudamericano. Per il brasiliano Wallace non se ne fa più nulla, sondato l’argentino Centurion del Racing Avellaneda. Le soluzioni a sinistra non interessano più con la riconferma di Dossena. Quindi non si pensa più al francese Cissokho e non si ipotizza una corsa a Mesto, in uscita dal Genoa e seguito dalla Lazio. Questione attacco, De Laurentiis ha escluso che il cileno Vargas possa essere girato in prestito. Questo blocca l’arrivo di un altro attaccante a meno che il mercato all’ultimo momento non possa offrire qualche chance tipo quella di Pandev. In  questo caso potrebbe arrivare anche un quinto elemento in attacco. Pazzini e  Floccari sono i nomi che gradirebbe Mazzarri. Rinaudo interessa al Varese, da piazzare anche l’argentino Chavez.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google