Cavani, contatti col Psg. Ma mel frattempo c’è la convocazione per Dimaro

La convocazione ufficiale del Napoli per i nazionali reduci dalla Confederations Cup, Edinson Cavani, Walter Gargano e Christian Maggio, è in calendario il 21 luglio a Dimaro. Dopo un meritato supplemento di vacanze rispetto agli altri compagni già al sole e al mare da un po’. Bene, tutto normale. Basta così? Macché. Riflessioni: calcoli alla mano, tra diciotto giorni, più o meno tre settimane, il In Francia scrivono di una cena tra Leonardo e il procuratore del Matador: Triulzi ha evitato dichiarazioni. In fila Real, City Chelsea, United e i francesifuturo di Edi sarà
quantomeno più chiaro. Giocoforza: perché sebbene il termine ultimo per usufruire dei benefici della clausola rescissoria – o delle conseguenze, dipende dai punti di vista – sia fissato il 10 agosto, è ovvio che l’eventuale arrivo di Cavani nel bel mezzo del ritiro avrebbe un certo significato. Cavani che ieri, per qualche ora, Le Parisien ha trasformato in Cavanì. Alla francese: il quotidiano parigino, infatti, ha raccontato di un incontro a cena tra il d.s. Leonardo e il manager del Matador, Pierpaolo Triulzi. Il Psg, del resto, è sempre stato in agguato. Nelle retrovie. In silenzio ma molto pericolosamente.
IL TORMENTONE – E allora, cronaca degli ultimi risvolti e delle ultime novità, con tanto di fiocchi e controfiocchi, dell’affare dell’anno. A prescindere dal (gran) finale: comunque vada sarà il più grande successo dell’estate. La hit del mercato, a prescindere se Edi continuerà a far sognare il Napoli o manderà in estasi un altro popolo di tifosi. Per il momento, la vicenda ha ancora i contorni del tormentone, tipo Gangnam applicato al calcio, ma il tempo scorre e qualcosa, in un senso o nell’altro, accadrà.
IL MANAGER – Per l’occasione, ieri da Parigi s’è parlato e scritto di una cena tra Leonardò e Triulzì. Annunciati, nell’ordine, Ma le offerte fatte per Edinson sono, finora, tutte inferiori alla clausola di 63 milioni. Non è escluso che l’uruguaiano arrivi a Napoli per motivi personali
proprio così dai media francesi. Una cena, un incontro che il manager di Cavani, fautore del silenzio prolungato con tanto di primato da guinness, non ha confermato. Neanche una parola, una sillaba: come d’abitudine. La certezza è che l’imprenditore romano residente a Baires è in Italia e, come in occasione di ogni sessione di mercato, da oggi si dedicherà al lavoro estivo.
IL POKERISSIMO – In realtà, anche un’altra cosuccia pare certa e certificata: dietro Cavani e dietro la porta del Napoli c’è una fila lunga così di club interessati al Matador. L’Europa rappresentata da Est a Ovest, dalla Russia al Principato di Monaco, fermo restando che le più accreditate pretendenti sono sempre il Chelsea, lo United, il City, il Real e il Psg. Pokerissimo. Offerte? Tutte lontane dai 63 milioni di euro della clausola. Per il momento. Anche perché la variabile parigina, considerando i buoni rapporti con De Laurentiis risalenti a Lavezzi, potrebbe impazzire, e dunque sparigliare, in ogni istante.
IL RIENTRO – Edi, nel frattempo, è a Montevideo. In vacanza dopo la Confederations nella bella casa sulla Rambla con vista sul Rio de la Plata. Il Napoli, salvo successivi accordi o variazioni di mercato, lo ha convocato per il 21 luglio a Dimaro, dieci giorni dopo il raduno di Castelvolturno e otto dopo l’inizio del ritiro in Trentino-Alto Adige. I programmi ufficiali sono questi, mentre quelli personali potrebbero anche prevedere un precedente salto a Napoli. Non è dato saperlo: la privacy non prevede clausole.

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

G.D.S.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.