CdM – ADL e la salute dei calciatori azzurri: “Tutti a casa”

CdM – ADL e la salute dei calciatori azzurri: “Tutti a casa”

“Che restino tutti a casa”. Aurelio De Laurentiis è stato chiaro con i suoi calciatori, facendosi sentire direttamente o attraverso lo staff tecnico o sanitario. Come riferisce l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno “I suoi calciatori sono un patrimonio da salvaguardare, soprattutto persone, famiglie che devono stare al riparo dal possibile contagio”.

Il presidente ha spiegato a tutti che la spesa va fatta negli orari giusto adottando le necessarie preucazioni, con il club che ha fornito guanti e mascherine, quotidianamente si informa sulle condizioni di salute di ognuno e, seppur informalmente, ha già fatto sapere che a nessuno sarà concesso il permesso di raggiungere i loro paese di origine.


Laureando in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato al Liceo Classico Jacopo Sannazaro. Dal 2011 collabora con la Redazione del programma TV Golden Gol di Mario Cacciatore, visibile su Tele A+ e Tv Capital e con IamNaples.it, cura l’organizzazione del torneo universitario di calcio a 8 “UniConfederation League”. Appassionato di tutti gli sport, in particolare calcio, tennis e pallacanestro, ama particolarmente il calcio minore, soprattutto quello campano. Il suo obiettivo massimo è formarsi nel giornalismo sportivo.

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google