Il CdM bacchetta Colella, l’imprenditore napoletano che spera di battere il Napoli…

Dopo l’esordio domenica scorsa con la Juventus, il marchio napoletano Alcott ha formalizzato la partnership con l’Udinese di cui da stasera, con il Napoli, sarà ufficialmente il nuovo co-sponsor di maglia. Un accordo commerciale legittimo e soprattutto indiscutibile, senza alcuna rivendicazione di campanilismo inutile. Discutibile, invece, l’uscita di Salvatore Colella, ceo del gruppo Capri srl, licenziatario dei marchi Alcott e Gutteridge, che ha scelto l’Udinese per avviare la sua prima sponsorizzazione nel mondo del calcio. Napoletano doc con attività di successo avviate proprio a Napoli e qualche volta, in passato, frequentatore anche del San Paolo, ha detto: «Speriamo di festeggiare con una vittoria con il Napoli».

E’ evidente che le fortune economiche del marchio napoletano, ora, dipendono anche dai risultati dell’Udinese, ma Colella avrebbe anche potuto evitare di porsi subito e così palesemente contro quella che fino a qualche tempo fa era la squadra per cui faceva il tifo. Le ragioni del cuore spesso non vanno a braccetto con quelle economiche, ma lo scivolone andava evitato. Per motivi di opportunità, di serietà e di sobrietà. E anche per non sconfessare così platealmente le proprie origini. «Che vinca il migliore», avrebbe reso maggiore merito anche al nuovo accordo commerciale.

Fonte: Corriere del Mezzogiorno

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.