CdS – Effetto Zeman mai tanti gol

Ben 89 reti in 3 giornate: battuto il record del 2004 (84)

Sfuturo. arà a causa dell’effetto Zeman e per la sua filosofia propositiva – come si dice oggi -, sarà per gli inenarrabili errori arbi­trali oppure per un torneo con grandi favo­rite ma anche molto equilibrato e livellato, il fatto è che nel campionato di Serie B so­no bastate solo tre giornate per ghigliottinare un record che resisteva addirittura dal lontano 2004, il primo tor­neo con l’attuale format a 22 squadre.

RECORD VERO – Nella scorsa stagione, dopo tre turni, si era a 63 reti; mentre 75 era­no state nel 2009/ 10 e 71 nel 2008/ 09, 76 nel 2007/ 08 e 72 nel 2006/ 07, 76 nel 2005/06 e 84 nel 2004/05. Alla faccia di chi va sostenendo che la nuova mission della cadetteria fa a botte con la qualità e fatica a proporsi come una bussola per il prossi­mo

CIRO IL GRANDE – L’esempio di Ciro Immo­bile, evidentemente galvanizzato dai siste­mi del tecnico boemo e capace di segnare ben quattro reti nei tre turni ravvicinati di questo inizio di stagione, la dice lunga an­che rispetto a certi ragionamenti arzigo­golati e unilaterali. Il gigante di Torre An­nunziata, svezzato nel settore giovanile della Juve, dopo l’infruttuosa parentesi se­nese- grossetana, si è calato in pieno nella parte del cecchino infallibile, ben suppor­tato all’Adriatico da Insigne, altro talento valorizzato da Zdenek a Foggia. Insomma, la qualità, laddove c’è, emerge puntual­mente, soprattutto se accompagnata da etica del lavoro e da progetti tecnici seri. Poi ai giovani bisogna solo dare un’oppor­tunità.


SOLITI NOTI
– Largo ai giovani, dunque, sen­za tuttavia dimenticare i soliti noti. Che corrispondono, tanto per fare un altro esempio eloquente, al nome di Cristian Bertani, già idolo del Novara e ora punto di forza della Samp di Atzori, e a Ciccio Tava­no tornato alle origini ad Empoli per una nuova giovinezza che non è tardata ad af­fiorare. Entrambi hanno timbrato già tre volte il car­tellino sotto porta: il blucer­chiato con una doppietta al Gubbio dopo essere restato all’asciutto a Livorno alla 2ª giornata; mentre il bomber casertano ha fatto gol sia al­la Juve Stabia che al Pesca­ra e al Brescia, ma solo con­tro i campani le sue prodezze hanno frutta­to punti in classifica per Aglietti che si at­tendeva un bilancio diverso in classifica. Si rifaranno entrambi. Intanto, per ritro­vare un bomber sempre a segno nei primi tre turni di campionato di serie B si deve risalire al 2007/08 quando il funambolico Cellini, con la maglia dell’Albinoleffe, grif­fò una doppietta nel 3-2 allo Spezia e un gol nell’1-1 a Vicenza e nel 2-1 al Grosseto.

PIOVONO GOL – Insomma, in Serie B piovono gol come non mai negli ultimi tempi. An­che grazie agli emuli di Zeman. Come il Pa­dova di Dal Canto, non a caso già capace di realizzare 7 reti in 3 giornate: solo la Samp di Atzori ha fatto meglio di veneti e abruz­zesi, ma la media è «drogata» dall’impieto­sa goleada al Gubbio, per la verità, un po’ anti-sportiva. Gli umbri hanno la peggiore difesa del torneo, ma senza la disfatta di Marassi sarebbero in linea con le altre con­sorelle. Discorso che non vale per il Vare­se di Benny Carbone che, pur giocando con personalità, non ha ancora segnato un gol.

La Redazione

A.S.

Fonte: Corriere dello Sport

Messaggio politico elettorale: Severino Nappi


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Messaggio politico elettorale: Francesco Emilio Borrelli
Messaggio politico elettorale: Antonella Ciaramella
Messaggio politico elettorale: Eduardo piccirilli
Messaggio politico elettorale: Tommaso casillo
Messaggio politico elettorale: Pasquale chiacchio

Messaggio politico elettorale

Antonio Marciano
Messaggio Politico Promozionale Angela Russo

Messaggio politico elettorale

Marianna Riccardi

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.