CdS, Giordano: “Contro la Samp potrebbe giocare Mario Rui e Ndombelé”

Antonio Giordano, giornalista del Corriere dello Sport, è intervenuto in Forza Napoli Sempre su Radio Marte: “Quella di Milano è stata la prima sconfitta dopo 15 partite. Basta leggere le statistiche e ci si accorge che prima o poi, anche per la legge dei grandi numeri, poteva accadere. La considerazione che faccio è che probabilmente il Napoli ha perso contro la squadra più attrezzata di tutte per vincere il campionato e che ora sta ancora a 8 punti. Era nella logica delle cose che accadesse. Mi sarebbe sembrato più sorprendente se il Napoli avesse vinto. Secondo me non conta vedere qual è la squadra inseguitrice più in palla ma quella che fa meglio ciò che conta. Tra i concorrenti del Napoli io continuo a pensare che Allegri sia una spanna sopra gli altri. Sono 15 anni che questo allenatore ci mette qualcosa di suo, con Cagliari, Milan e con la prima Juve ci metteva il bel gioco ed ora il senso pratico. Può darsi che contro la Samp nel Napoli possa cambiare qualcosa perché le valutazioni sulla partita le fanno anche gli allenatori che vogliono risposte dal campo. Potrebbe giocare Mario Rui al posto di Olivera e Ndombelé a metà campo”.

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.