CdS – Mazzarri: “Ripetiamo la serata di Manchester”

Chiede la parola prima di iniziare la conferenza stampa. Mazzarri ha qualcosa da riferire prima di addentrarsi nella sfida più affascinante della storia del Napoli di De Laurentiis e della sua carriera. « Vorrei fare un in bocca al lupo ad Antonio Cassano. E’ una verità sentita. Gli sono molto vicino e spero che si riprenda in fretta. Questo viene prima di tutto il resto ». Mazzarri ha avuto Cassano alla Samp. Con lui era riuscito a stabilire un bel rapporto. Fu lui a rigenerarlo dopo la parentesi spagnola. Poi il tecnico del Napoli si offre alle domande di decine di inviati giunti a Monaco per una partita che sulla carta si preannuncia proibitiva. Tanto più che in casa i bavaresi sono un rullo compressore mentre il Napoli è privo del capitano Cannavaro e viene da uno stop in campionato che si è trascinato non poche polemiche. « E’ vero, andiamo ad affrontare una squadra che ha cinque suoi giocatori nei primi cinquanta candidati per il pallone d’oro. E solo il Barcellona può permettersi questi primati. Ma anche a Manchester c’era la stessa situazione. Speriamo di disputare una partita perfetta e di poter sfruttare qualche loro errore. Noi interpretiamo le partite sempre alla stessa maniera. Tutto quello che dicono in negativo di noi non ci tocca. Sappiamo di dare sempre il massimo in ogni gara. E ci presentiamo qui con grande serenità. Per noi è motivo di orgoglio essere arrivati a sfidare il Bayern, venire a giocare in questo stadio e se gli altri se lo scordano, noi, invece, no: non ce lo dimentichiamo ». 

TRANQUILLITA’ – Appare tranquillo anche se la vena polemica non manca. Mazzarri fatica a trattenersi:« Abbiamo avuto un giorno per preparare la gara ma sappiamo come gioca il Bayern. Non entro nei dettagli ma i giocatori sanno come comportarsi. Vorrei far presente a chi parla di turn over che da tempo siamo alle prese con una serie di infortuni e la vera rotazione non è stata possibile. Britos, Donadel, Gargano, lo stesso Pandev che viene in panchina ma non è al massimo. Mancherà anche Cannavaro e lo rimpiazzerà Fernandez che a Cagliari si era comportato bene. Certo è un giovane e con i giovani si corre qualche rischio in più. Ma Fernandez è bravo ed ha grandi qualità ». Ripercorre per un attimo il cammino fatto in Champions finora: « Dicevano che al massimo avremmo fatto un punto in questo girone. Al momento dei sorteggi dissero che avremmo fatto da cenerentola. Invece, grazie a Dio, siamo davanti al Villarreal ed al Manchester. E se facessimo risultato a Monaco sarebbe un’impresa, un risultato storico. Ci proveremo con tutte le nostre armi ma poi dipende sempre dall’avversario. Sono curioso anche io di vedere cosa riusciremo a combinare. Ma io vado fiero di questi ragazzi. Ed il lavoro di un tecnico lo si valuta nella crescita dei giocatori. Vedete quanti progressi ha fatto Zuniga ». 

NIENTE CALCOLI – Mazzarri, poi, afferma che il Napoli non può fare, né sa fare calcoli. « Gradirei una sola cosa domani: che la squadra non pensasse a nulla, che c’è un rettangolo di gioco dove ognuno spara le sue cartucce, che interpretasse la gara in assoluta scioltezza ».
Infine, riserva un pensiero ai tanti tifosi napoletani che assisteranno alla partita: « Ho visto con quanto calore ci hanno accolto in aeroporto e davanti all’albergo. Loro sì che apprezzano i nostri sforzi. Ed a loro vorremmo regalare un’altra serata magica, come quella di Manchester ».  

La Redazione  

A.S.  

Fonte: Corriere dello Sport

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.