CdS – Ramblas invase dai tifosi azzurri Sugli spalti saranno più di 8.000!

Già ieri matti­na dall’aeroporto El Prat alle Ramblas si sentiva parlare solo napoletano. Centinaia, migliaia di napoletani hanno invaso e continueranno anche oggi ad in­vadere Barcellona. Qui calcola­no che saranno non meno di otto­mila i fans partenopei presenti al Camp Nou. Molti hanno già acquistato il biglietti, altri lo hanno fatto ieri. « Non potevamo perderci un evento così impor­tante. Siamo passati dal rosso­blu di Sanbenedetto del Tronto a quello del Barcellona in soli set­te anni » ha sottolineato Germa­no Bellavia, attore di un posto al sole, che ieri ha capeggiato una delle tante spedizioni di tifosi con il volo diretto Napoli-Barcel­lona.« Andrò allo stadio con la ma­glietta del Napoli, sarà un’emo­zione grande vedere Lavezzi e soci al confronto di Messi ed Iniesta », ha affermato Graziano Piccolo, supertifoso di Pomiglia­no d’Arco. Tantissime anche le donne. « Per me usciremo a testa alta del Camp Nou, accetto scommesse », diceva Marianna  Di Dato giunta da Cercola.
Mischiato tra i tifosi anche il procuratore di Lavezzi, Alejan­dro Junior Mazzoni che ha assi­curato che Christian Chavez ar­riverà martedì prossimo e che il Pocho difficilmente si muoverà da Napoli.Insomma un’onda azzurra pronta a riversarsi già dal primo pomeriggio nel mitico stadio del Barcellona. Alcuni anche con un’amara sorpresa: hanno ac­quistato i biglietti tramite inter­net versando la somma per i ta­gliandi di tribuna scoprendo che erano dell’ultimo anello di cur­va.Anche in Italia, in tantissimi locali pubblici, villaggi turistici e centri balneari si sono organiz­zati per seguire su maxischermi la sfida di stasera. Si prevede un indice di ascolto altissimo.

La Redazione

A.S.

Fonte: Corriere dello Sport

Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.