CdS – Svolta Napoli, Juan o Fideleff

Il brasiliano costa troppo, si tratta il gioiello del Newell’s

E’ un complicato intrigo, tra offerte e controrichieste, è un incrocio pericoloso di fax che partono ed arri­vano, è un giochino in cui ballonzola­no diversi milioni di euro: oggi è già domani e il giorno sta per arrivare, prendere o lasciare. Il mercato è un istante, un flash, un’illuminazione o anche un’ombra che improvvisamente s’allunga su un affare e lo oscura: Juan Guilherme Nunes Jesus, in arte Juan ( 20), aveva il biglietto dell’aereo in una mano, la valigia nell’altro e, din­nanzi a sé, Napoli, la Champions e so­gni da accarez­zare grazie al­l’addio di Victor Ruiz, ormai al Valencia, che gli aveva spianato i cieli e le strade per approdare al San Paolo di­rettamente dal Brasile.

 «Sì, so che mi vogliono al Na­poli. Però adesso dobbiamo aspettare. Vediamo cosa succede, c’è ancora un po’ di tempo: entro mercoledì qualco­sa si saprà, aspettiamo per saperne di più. Mi auguro solo che questa tratta­tiva non pregiudichi il mio rapporto con la tifoseria dell’Internacional » .

Ma ieri, in tarda serata, è arrivata la frenata: divergenze economiche con l’Internacional di Porto Alegre. Il Na­poli, così, ha virato su un’altra pista, un argentino: Ignacio David Fideleff, 22 anni, difensore del Newell’s Old Boys. Un giocatore che andrebbe ad arricchire ulteriormente la colonia ar­gentina di Mazzarri.


SI TRATTA –
I cinque milioni lanciati dal Napoli sul tavolo per Juan rappresen­tavano l’ultima puntata possibile e prevedibile, ma in questa mano in cui l’azzardo entra di diritto, Giovanni Luigi, presidente dell’Internacional, ha deciso di giocarsi le proprie fiches al buio, rompendo il silenzio per lan­ciare messaggi subliminali e squar­ciare orizzonti inesplorabili:

«Esiste la possibilità che Juan vada al Napo­li, ma non c’è niente di definito. Ci so­no, anzi, altri club».

La verità è che la richiesta fatta ieri al Napoli (circa 8 milioni) è stata giudicata troppo alta. Ecco perché il club azzurro si è but­tato su Fideleff, che ha un costo infe­riore: 4 milioni. Atten­zione: se l’Internacio­nal abbassa le pretese e si accontenta di 5 mi­lioni, Juan diventa az­zurro, altrimenti il nuovo difensore del Napoli sarà appuntoFideleff.

IL RETROSCENA –Peraltro, c’è un retro­scena sulla vicenda Juan: il brasilia­no si è ritrovato il Napoli sull’uscio di casa dopo essere stato seguito per mesi dall’Inter. Raccontano in giro dell’ipotesi d’una joint venture tra De Laurentiis e Moratti, amici più colle­ghi che non si sono mai nascosti la sti­ma. Operazione, però, che adesso ri­schia di saltare.

La Redazione

A.S.

Fonte: Corriere dello Sport

Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.