C’è Mazzoleni tra i più in forma 30 falli a partita

È l’internazionale Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo a dirigere Palermo-Napoli, partita, dove per entrambe le squadre conterà solo il risultato, importante per la classifica. Con lui gli assistenti Grilli e Rosi, quarto uomo è Peruzzo. Mazzoleni, 38 anni il prossimo 12 giugno, sposato, pacato e riservato, è un antiquario. È alla sua ottava stagione nella Can di A. In questa stagione vanta 8 presenze in A, in totale sono 73 i gettoni collezionati nella massima serie. L’ultima gara arbitrata è stata Lazio-Udinese. È affidabile e credibile, rendimento mediamente positivo. Braschi lo sta sempre più utilizzando in gare con coefficiente di difficoltà alto. In campo internazionale, ha fatto il suo esordio agli Europei Under 21, lo scorso novembre ha debuttato in una competizione Fifa dirigendo l’amichevole Albania-Azerbaigian. È utilizzato sia come quarto uomo che come arbitro di porta in Champions League. Garbato, sobrio nei metodi, generalmente si approccia alla gara con prudenza, sano equilibrio e una discreta sicurezza nel valutare e governare le varie fasi gioco. Fischia mediamente 30 falli a partita. Possiede una buona condizione atletica e una progressione molto accentuata. Ciò gli consente di seguire bene i contropiedi. L’ultima gara arbitrata ai partenopei è stata al San Paolo col Parma lo scorso 15 ottobre. Considerato l’inizio del nuovo anno e la pausa, sarà importante per tutti (arbitri compresi) iniziare bene.

 

Fonte: Il Mattino

 

La Redazione

P.S.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google