Cesarano: “Salto di qualità azzurro, il primo passo è il mercato di gran qualità”

Rino Cesarano, collega de “Il Corriere dello Sport-Stadio” in collegamento con l’emittente partenopea Radio Marte racconta il processo “ingrandimento” della squadra di Mazzarri, chiamata all’ulteriore salto di qualità: “Il Napoli è arrivato ad una svolta: ormai si punta solo su calciatori di grandi qualità, è ormai inutile pescare quella scommessa che magari può rivelarsi una delusione. Questo è un segnale importante per tutti, dai tifosi all’allenatore, ci fa capire che ormai è inutile comprare calciatori mediocri  dato che ci ritroviamo a competere tra le prime della classe in Campionato e con il Chelsea agli ottavi di finale. E’ arrivato il momento del salto di qualità sotto ogni punto di vista, guardate le rose di Milan e Juventus, molte riserve di questi due club sarebbero titolari ovunque. Candreva? Non è l’incontrista che pensiamo, anzi è un calciatore di gran qualità: è stato nel giro della nazionale e magari con Mazzarri può fare il salto di qualità tanto atteso, ha dimostrato grandi numeri ma magari a Cesena c’è qualche intoppo. L’ago della bilancia sarà Santana, chissà se è disposto a diventare bianconero. Benatia? Un giocatore validissimo come Isla. L’Udinese ha pezzi pregiati che piacciono molto sotto al Vesuvio, unico intoppo è che i calciatori friulani si fanno pagare caro. Vargas? Un giocatore che vedremo presto in campo, sta bene fisicamente e come motivazione e può fare da subito la differenza anche in Italia.”

La Redazione

M.P.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google