Champions League: il Milan passa a San Pietroburgo, ma che fatica!

Riesce al Milan l’impresa di battere in trasferta lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti. Una gara difficilissima per i rossoneri che, nonostante erano passati in vantaggio per 2-0 con Emanuelson e El Shaarawy, si sono fatti raggiungere da Hulk e Shirkov tra fine primo tempo ed inizio della ripresa. Solo una fortuita autorete di Hubocan ha fissato il punteggio sul 2-3. Il Milan comunque ha più volte rischiato di subire nuovamente il pareggio e per i 3 punti deve ringraziare solo la strepitosa partita di Abbiati, vero uomo decisivo in questa vittoria.

La Redazione

G.D.S.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.