Champions League – Polveri bagnate all’Etihad, la semifinale tra Man. City e Real Madrid termina 0 a 0

Champions League – Polveri bagnate all’Etihad, la semifinale tra Man. City e Real Madrid termina 0 a 0

Semifinale Champions da polveri bagnate quella all’Etihad Stadium tra il Manchester City ed il Real Madrid. Blancos privi di Cristiano Ronaldo e James Rodriguez e con una formazione molto rimaneggiata che ha visto la presenza di tanti calciatori della ‘cantera’, da Carvajal a Lucas Vazquez fino a Jesè Rodriguez nella ripresa. Zidane continua nel suo tentativo di trasformare il Real Madrid in una squadra con un’identità e non in una formazione piena di All Star ma totalmente priva di equilibrio. Il tecnico francese continua nella scelta di Casemiro davanti alla difesa, preferendo un mediano in più ed un esterno d’attacco in meno, affidando a Bale la ‘licenza d’uccidere’ la difesa del City che però regge bene l’urto con Otamendi e Kompany che soffrono realmente solo nell’ultimo quarto d’ora della partita, dove la scarsa abitudine dei Citizen a partite di questo livello si è tramutata in paura che quasi non si mutava in beffa con la traversa di Jesè ed i salvataggi miracolosi di Hart. Alla fine lo 0 a 0 sta anche stretto ai ‘blancos’ e tiene ancora aperte le speranze di qualificazione per la squadra di Pellegrini. Tutto rimandato al Santiago Bernabeu la prossima settimana, mercoledì 4 Maggio.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google