Chapecoense, morto Rafael Henzel: era sopravvissuto al disastro aereo

La Chapecoense ha annunciato la morte di Rafael Henzel

Un’altra brutta notizia scuote il mondo della Chapecoense. E’ morto Rafael Henzel, 45 anni, giornalista e conduttore radiofonico brasiliano sopravvisuto al disastro aereo nel 2016. L’uomo ero uno dei sei uomini scampati alla morte nel tragico incidente, che aveva portato alla morte di 71 persone, di cui molte delle vittime erano giocatori della squadra brasiliana. A causare la morte di Henzel sarebbe stato un arresto cardiaco avuto durante una partita di calcetto con gli amici.

Dopo il malore, il giornalista è stato portato d’urgenza all’ospedale ma non ce l’ha fatta. Henzel aveva scritto anche un libro sul disastro aereo della Chapecoense, spiegando a tutti come reagire alle avversità della vita. A lui che il destino aveva riservato un’altra possibilità. Purtroppo interrota a 45 anni. La Chapecoense ha annunciato l’accaduto sui suoi canali social.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.