Chavez all’epoca era un attaccante della serie B argentina

Christian Gabriel Chavez, attaccante argentino di 25 anni è stato acquistato dal Napoli nell’estate del 2011 dal San Lorenzo, la squadra argentina, la stessa dal quale il club azzurro acquistò nel 2007 il Pocho Lavezzi. Un’operazione da poco più di un milione di dollari, quella definita dal club azzurro con il team. La prima volta fu convocato per la trasferta di Cesena, poi Mazzarri lo fece esordire qualche minuto al «Meazza» contro l’Inter nella trasferta vinta 3-0 dagli azzurri. Una fugace apparizione, in tutto furono appena due le presenze di Chavez con la maglia azzurra, un’esperienza brevissima durata appena sei mesi con il Napoli. Esperienza della quale – da un punto di vista agonistico – non ha lasciato praticamente traccia. Il 10 febbraio del 2012 l’attaccante tornò in prestito al San Lorenzo, squadra dalla quale il Napoli lo aveva acquistato. Quest’estate nuovo prestito all’Almirante Brown, squadra argentina di seconda divisione. Nella scala guadagni quello di Chavez era uno dei contratti meno onerosi del club, quelli appartenenti alla fascia più bassa. Il parametro tipo dei contratti del club azzurro prevede una media tra gli 1.2 e gli 1.5 milioni a stagione.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.