Chelsea, l’ex Cahill contro Sarri: “Mai una possibilità, nessun rispetto per le sue scelte”

L'ex difensore ha avuto da ridire sulle scelte del suo ex allenatore

Gary Cahill, ex difensore del Chelsea, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del Daily Mail e si è soffermato molto su Antonio Conte e Maurizio Sarri:

“Conte è un grande allenatore. Conosceva quella formazione come le sue tasche e non c’era giocatore in campo che non sapesse quale fosse il suo ruolo. Altrimenti non giocavi. L’attenzione ai dettagli di Conte e Mourinho non calava mai. Hanno molta fiducia, un’arroganza in senso buono”.

Diverso invece il parere sull’attuale tecnico della Juventus: “Per essere brutalmente onesto, a metà stagione la relazione era finita. È difficile avere rispetto per alcune delle sue scelte. Ma ne ho molto per il club e per i giocatori. Non è stato facile, anzi, è stata una delle cose più difficile da affrontare mentalmente. Sapevo nella mia testa che se avessi giocato quattro o cinque partite di fila, sarei tornato. È un’arroganza necessaria. Ma non ho mai avuto questa possibilità”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.