Chiariello: ”Tante parole e pochi fatti, caro Carletto. Lozano può esprimersi solo come ala”

''Oggi i temi di riflessione diventano più pregnanti''

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Umberto Chieriello, giornalista, con il suo EditoNapoli: “Oggi i temi di riflessione diventano più pregnanti perché si va verso la gara e c’è Milan-Napoli da attenzionare. Intanto Ancelotti perde la pazienza, con Rizzoli sul VAR si è afferrato di brutto, infatti Rizzoli ha ammesso gli errori. Nel frattempo la Gazzetta dedica una pagina al buon Lozano, il quale prova a prendersi Napoli in uno schema di gioco a lui più confortevole. Centrocampo inedito: Elmas, Zielinski e Fabian; in avanti Lozano con Mertens e Insigne, non credo Callejon giocherà. Penso però che Lozano possa esprimersi solo lì, è un’ala, ha anche un bel cross. Ancelotti furioso, Lozano che deve prendersi il Napoli, Napoli che deve tornare a prendersi il 4-3-3, il centrocampo che è stretto. Tante parole e pochi fatti, caro Carletto”.


Gestione Sinistri Caterino

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.