Ciccio Marolda: “Rendere pubblica la clausola del Pipita può dar luogo a due ragionamenti diversi…”

Ciccio Marolda: “Rendere pubblica la clausola del Pipita può dar luogo a due ragionamenti diversi…”

Nel corso di “Marte Sport Live” è intervenuto Ciccio Marolda, ecco un estratto proposto da IamNaples.it:

“Con l’importo della clausola rescissoria del Pipita puoi costruirci una squadra di buon livello. Sulla base della clausola di Higuain si possono fare diversi discorsi; innanzitutto, potremmo pensare che il fatto di aver reso pubblico l’importo della clausola è il segnale che il Napoli non vuole cedere il campione argentino ma costruirgli intorno una squadra forte. La seconda ipotesi ci spinge a pensare che De Laurentiis abbia fatto capire che chi vuole il Pipita deve versare quella somma. Personalmente io terrei il pipita e gli costruirei una squadra più forte, anche se ci tengo a precisare che il Pipita non vale quei soldi.”

Sul San Paolo: “Mi auguro che le parti in questione, la smettano di scaricarsi le colpe addosso a vicenda. Il Napoli e Napoli hanno bisogno di un impianto all’altezza.”

Su Jorginho: “Ci sono due opzioni, la prima se il Napoli prende Valdifiori in quel ruolo, Jorginho potrebbe essere l’alternativa, la seconda è quella che potrebbe vedere Jorginho inserito in trattative per portare calciatori al Napoli, potrebbe essere inserito nella trattativa per Darmian.”

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google