Ciro Troise: “Manca l’accordo per il riscatto di Jorginho. Su Allan e Valdifiori dico che…”

Ciro Troise: “Manca l’accordo per il riscatto di Jorginho. Su Allan e Valdifiori dico che…”

Nel corso di “Si Gonfia La Rete” è intervenuto Ciro Troise direttore di IamNaples.it, ecco quanto proposto dalla nostra redazione:

“Al momento non c’è accordo su Jorginho, mancano 8 giorni per definire le comproprietà prima di arrivare alle buste. Bisognerà capire Sarri che valutazione ha del calciatore. Su Allan non ci sono novità, a me risulta che il Napoli sia molto interessato al calciatore ed abbia offerto circa 12 milioni all’Udinese. Il centrocampista brasiliano qualora dovesse arrivare sarà la mezz’ala di destra nel centrocampo a 3 di Sarri. E’ un calciatore molto dinamico che affiancherebbe gente di qualità come Hamisk o eventualmente Valdifiori. Allan somiglia molto per caratteristiche a Gargano che invece dovrebbe partire, addirittura si parla di una possibile rescissione del contratto con destinazione Messico. 

Su Valdifiori: “L’agente del calciatore è molto bravo a mettere pressione al Napoli perchè sa che Napoli è la piazza preferita del calciatore per il salto di qualità con tutto il rispetto per le altre piazze. De Laurentiis con le dichiarazioni rilasciate ieri ha fatto intendere che vorrebbe accontentare Sarri. A quanto pare l’affare dovrebbe farsi.

Su Callejon: “Non ci sono stati negli ultimi tempi sviluppi sulla situazione Callejon. L’anno scorso il calciatore è stato vicino all’Atletico Madrid e credo che quella sia la destinazione più gradita allo spagnolo che così tornerebbe in Spagna. Attenzione però al Chelsea che se dovesse cedere Cuadrado ed Oscar potrebbe fiondarsi sull’esterno azzurro.

Sul settore giovanile: “Purtroppo bisogna fare di più. Con l’ingresso in società di Grava si è già fatto molto ma purtroppo non basta. Negli ultimi quattro anni il Napoli non ha mai raggiunto i play off con la primavera e con gli allievi, anzi hanno deciso di togliere la seconda squadra quella che in pratica partcipava al campionato di Lega Pro per i calciatori meno pronti e quindi non meno bravi. Molti di quei ragazzi oggi hanno fatto la fortuna di altre società vedi Aversa Normanna. Discorso diverso invece per i Giovanissimi che questa stagione hanno fatto molto bene.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google