Con il Bayern Monaco sarà record d’incasso

Oltre sessantamila spettatori per un incasso che si avvicinerà a poco meno di 2,5 milioni di euro. Che aggiunti ai quarantaseimila spettatori per 1,6 milioni di Napoli-Villarreal fanno 4 milioni di euro in due partite di Champions. Sold out al San Paolo per Napoli-Bayern di domani sera. Il Napoli ha già vinto con uno stadio che presenterà il solito fantastico colpo d’occhio delle partite di cartello. La capienza ufficiale è di 60.240 spettatori dopo la chiusura del terzo anello, ma c’è da giurare che saranno molti di più come sempre è accaduto nella storia dell’impianto di Fuorigrotta in simili occasioni. Sin dal 6 dicembre 1959, quando una vittoria sulla Juve (2-1) inaugurò lo stadio. Quel giorno erano in 70.000. Tribuna a 3.500 lire, distinti 1.800, curve 600 per un incasso di 68 milioni di lire e spiccioli. Poi arrivò la partita di Paolo Rossi, o meglio quella contro il Perugia di Paolo Rossi che nel 1979 non era ancora Pablito ma approdò al San Paolo dopo il gran rifiuto di trasferirsi a Napoli. L’incasso non fu un granché (473 milioni), eccezionale, al contrario, il colpo d’occhio, 89.992 spettatori, tutti muniti di fischietto. È il record di presenze, mai battuto, e che mai lo sarà. Napoli-Bayern e Napoli-Stoccarda, semifinale e finale della Coppa Uefa vinta nel 1989 furono due match da brividi. Con i bavaresi 77.593 spettatori per 4.006.950.000 lire (2.069.416 euro), con la squadra del Baden-Württemberg 81.093 per l’attuale record assoluto d’incasso di 4.570.650.000 lire (2.360.543 euro). Quello che si appresta ad essere battuto domani sera. Napoli-Real Madrid del 30 settembre 1987 si fermò «solo» a 4.248.860.000 lire (2.194.353 euro) ma con 83.827 spettatori. Quando il cassiere si sfregò le mani per bene fu in occasione di Italia-Argentina, semifinale dei mondiali del 1990. Mai una partita di calcio ha incassato tanto a Fuorigrotta: 6.966.680.000 lire (3.597.990 euro) per 59mila spettatori. Se Napoli-Fiorentina, match con il quale gli azzurri vinsero il primo scudetto, ha fatto più spettatori di Napoli-Lazio, partita del secondo titolo tricolore (82.579 contro 64.498, ma i lavori per Italia ’90 ridussero la capienza), la sfida con i biancocelesti fece incassare di più (1.957.114.235 lire contro 1.865.617.967). Entrambe battute da una grande delusione: Napoli-Milan del 1 maggio 1988 che fece registrare 82.824 presenti per un incasso 2.733.739.000 lire. Le ultime grandi emozioni prima del declino appartengono a due Napoli-Juventus: quella del 1990 con 70.000 spettatori (2,5 miliardi) che sancì il successo della Supercoppa (5-1) e quella del 2000 con Zeman in panchina (67.000 spettatori per 2,1 mliardi) che battezzò il primo ritorno in serie A. Poi l’era di De Laurentiis ed è ancora Napoli-Juve da battere, con il record del 9 gennaio 2011 (3-0) con 60.486 spettatori dichiarati e 2.077.581 euro d’incasso. L’Europa ritrovata con il Liverpool il 21 ottobre 2010 (0-0) si fermò a 52.910 per un incasso di 1.903.760 euro. Una sbornia di cifre nella quale, però, va citato anche il buco nero. Nel 1999 la storia del San Paolo registra anche un record negativo. Appena 89 paganti per Napoli-Cremonese del 13 giugno 1999, ultima giornata del campionato di serie B per un incasso di un milione e ottocentomila lire. Con la cifra incassata il Napoli non riuscì nemmeno a pagare le spese di controlleria che ammontavano a 15 milioni.

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.