Conte, squalifica ridotta a 4 mesi. Torna in panchina l’8 dicembre

La squalifica di Antonio Conte per l’omessa denuncia in Albinoleffe-Siena del maggio 2011 scadra’ il prossimo l’8 dicembre, e non a inizio giugno 2013.

E’ questo la decisione del Tribunale nazionale di arbitrato dello sport. Il Tnas – si legge nella nota del Coni – “respinge la domanda principale formulata con istanza di arbitrato da Antonio Conte e in parziale accoglimento della stessa infligge al medesimo la sanzione della squalifica sino all’8 dicembre 2012”. Il Collegio arbitrale – aggiunge la nota – “dichiara assorbita ogni altra domanda, anche di carattere istruttorio; dichiara integralmente compensate le spese del giudizio e pone a carico di ciascuna delle parti nella misura del 50% gli onorari del Collegio arbitrale”

Antonio Conte tornerà in panchina il 9 dicembre prossimo per Palermo-Juventus, gara valida per la 16/a giornata di andata del campionato di serie A. Il Tnas ha ridotto a 4 mesi la squalifica del tecnico della Juve che durerà fino all’8 dicembre.

AGNELLI ‘CONTE INNOCENTE, CONFERMA STOP E’ INGIUSTA’  – “Mantengo la mia convinzione, che Antonio Conte sia un uomo innocente e completamente estraneo ai fatti che gli vengono attribuiti. La conferma della squalifica è una sconfitta ingiusta, che deve far riflettere tutto il sistema calcistico”. E’ il commento del presidente Juve Andrea Agnelli alla sentenza Tnas che ha ridotto a 4 mesi lo stop del tecnico.

COPPOLA RICORRE AL TNAS CONTRO STOP 6 MESI – Il Tribunale nazionale di arbitrato per lo sport ha ricevuto istanza di arbitrato da parte di Ferdinando Coppola nei confronti della Figc. L’istanza ha come oggetto il provvedimento con il quale la Corte di Giustizia federale ha confermato la sentenza di primo grado con la quale la Commissione disciplinare nazionale aveva squalificato Coppola per sei mesi per violazione dell’art. 7, comma 1, 2 e 5 in relazione alla gara Albinoleffe-Siena del 29 maggio 2011.

Fonte: Ansa.it

La Redazione

G.D.S.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.