Coppa Italia Primavera – Gli azzurrini battono la Juve in rimonta

Roberto Insegne entra e diventa decisivo

Si sblocca Roberto Insigne e il Napoli Primavera supera in rimonta la Juventus nell’andata degli ottavi di finale della Coppa Italia di categoria (ritorno il 23 a Vinovo). Tante emozioni ad Ercolano con i giovani di Sormani in ripresa dopo la brutta figura romana di sabato scorso. Turnover su entrambi i fronti e Napoli vicino al vantaggio al 12′ con Fornito, impreciso nella conclusione. Al primo affondo, al 18′, bianconeri avanti. Fa tutto Lanini che brucia in velocità due avversari prima di superare in uscita Crispino. La reazione partenopea è immediata e concretizzata da Scielzo. L’esterno offensivo sfrutta un assist aereo di Allegra e al volo beffa l’incolpevole Sluga. E’ un buon Napoli che prima dell’intervallo trova anche il sorpasso con Romano (46′), annullato per fuorigioco.
Tutto nella ripresa. La Juve raddoppia con Ruggiero. Al decimo il guardalinee Nenicacci s’infortuna: gara sospesa (con 8′ di recupero finali). Sormani inserisce Insigne e Signorelli. Quest’ultimo sfrutta un preciso assist del compagno e pareggia al 18′. I bianconeri sprecano con Padovan (20′) ed incassano il colpo del ko ad opera di Insigne preciso e letale al 32′.

Napoli-Juventus 3-2

NAPOLI (4-3-3): Crispino; Savarese (15′ st Signorelli), Celiento, Di Falco, Nicolao; Pesce, Iuliano, Fornito (19′ st Palma); Scielzo, Romano (15′ st Insigne), Allegra. A disp.: Sestile, Di Donna, Esposito, D’Andrea. All. Sormani.

JUVENTUS (4-4-2): Sluga; Untersee, Gouvano, Magnusson, Belfasti; Ruggiero, Corticchia (28′ st Chibsah), Emmanuello, Lanini (44′ st Schiavone); Padovan, Beltrame (28′ st De Silvestro). A disp.: Branescu, Rubin, Spinazzola, Liviero. All. Baroni.

ARBITRO: Brodo di Viterbo.

Guardalinee: Menicacci e Cipolloni.

MARCATORI: 18′ pt Lanini (J), 21′ pt Scielzo (N), 3′ st Ruggiero (J), 18′ st Signorelli (N), 32′ st Insigne (N).

La Redazione

A.S.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.