Corbo: “La società ha dimostrato di non credere nel secondo posto. De Laurentiis non è uomo di calcio”

Corbo: “La società ha dimostrato di non credere nel secondo posto. De Laurentiis non è uomo di calcio”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, il giornalista de “La Repubblica” Antonio Corbo. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

 

Ieri sarebbe stato sufficiente giocare senza Pandev, le cose sarebbero andate meglio. Adesso, battute a parte, piuttosto che giocare con il macedone alle spalle della punta avrei schierato Jorginho in quella posizione. La società, con il mercato, ha dimostrato che non crede nella rimonta al secondo posto e va per l’ordinaria amministrazione. Anche il segnale dato dal tecnico è piuttosto evidente: scegliendo quella formazione ha dimostrato di badare alle coppe. De Laurentiis deve capire che non è un uomo di calcio e lasciarsi affiancare da un uomo di calcio al quale lasciare la gestione tecnica. Mi piacerebbe capire se Benitez ha messo becco sulla campagnia acquisti invernale.


Traduttore e giornalista, ha conseguito con lode la Laurea Specialistica in “Lingue e letterature romanze e latinoamericane” presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” dopo aver concluso, il percorso triennale in “Lingue, letterature e culture dell’Europa e delle Americhe”. Nel 2010 inizia a scrivere per il mensile “Quattroparole” occupandosi di cultura, spettacolo ed attualità. Nell’agosto del 2011 approda nella redazione di Iamnaples.it dove si occupa, prevalentemente, di seguire l’avventura della Juve Stabia nel campionato cadetto.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google