Corbo a TMW: “Il Napoli merita un 7 in pagella, la condotta è stata conservativa, ma la squadra aveva già una struttura importante”

Corbo a TMW: “Il Napoli merita un 7 in pagella, la condotta è stata conservativa, ma la squadra aveva già una struttura importante”

Antonio Corbo, giornalista de La Repubblica, ha analizzato il mercato del Napoli ai microfoni di TMW: “Se tutto va bene, per il Napoli è stato un capolavoro di prudenza e lungimiranza, in caso contrario si potrà parlare di eccessiva prudenza. in difesa per quanto riguarda l’esterno destro Hysaj a mio parere non può bastare, anche perchè come alternativa ha Maggio, fin troppo esperto. La questione Reina ha avuto una conclusione forzata ma la soluzione che aveva in mente De Laurentiis poteva essere interessante. Disse che avrebbe preso un portiere di venticinque anni da affiancare a Reina. Era stato individuato Szczesny ma Reina ne sarebbe rimasto condizionato. Inglese? E’ un affare fuori dallo stile del Napoli ma Giuntoli crede in lui. I partenopei lo lasciano fino a giugno al Chievo ma c’è una clausola interessante che permette al Napoli di prenderselo a gennaio in caso di difficoltà. Il Napoli insomma non rimarrebbe scoperto nell’eventualità di un’emergenza. Voto finale? Sette. La condotta è stata conservativa, ma la squadra aveva già una struttura importante e che per giocar bene ha bisogno di meccanismi oliati”.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google