CorSport – Champions, testa a testa Roma-Napoli tra le squadre che “viaggiano” di più in Europa

CorSport – Champions, testa a testa Roma-Napoli tra le squadre che “viaggiano” di più in Europa

Quando viene effettuato il sorteggio dei gironi delle coppe europee spesso si prende in considerazione solo il parametro del valore degli avversari ma in realtà i dirigenti prestano grande attenzione anche alla logistica dei viaggi. Giocare a 500 chilometri di distanza o a 2000 può incidere parecchio sulle tempistiche di riposo e di allenamento: quando si giocano tante partite nello spazio di pochi giorni, anche uno scalo in meno o in più può essere determinante. Questa sera il Napoli gioca a Kharkiv in quella che è la sua trasferta più impegnativa del gruppo: tra andata e ritorno sono quasi 8000 chilometri. La squadra di Sarri ha 3 trasferimenti non certo semplici perchè anche le altre due partite a Manchester e Rotterdam richiedono voli molto lunghi. In totale saranno 10594 i chilometri macinati da Hamsik & Co.

La più sfortunata delle squadre italiane è però la Roma: sono 11826 i chilometri da fare  per la banda di Di Francesco che nella prossima giornata affronterà la lunghissima trasferta di Baku, 6224 chilometri tra andata e ritorno. Oltre al viaggio in terra caucasica, i giallorossi andranno anche a Londra e Madrid, destinazioni che prevedono voli superiori ai 2400 chilometri. La più fortunata delle squadre di Champions League è la Juventus: in archivio c’è già la «gita» più corta, a Barcellona poi arriveranno quelle ad Atene e Lisbona per un totale di 7428 chilometri.

Fonte: corrieredellosport


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google