Crippa: “Il Napoli sarà protagonista in campionato e farà bene anche in Europa”

"Nel nostro Napoli c'era un gruppo storico che giocava insieme da anni, lo stesso accade adesso"

Crippa, da direttore a direttore: come giudica il mercato condotto da Bigon?
«Ottimo, direi. Le cessioni di Lavezzi e Gargano sono ovviamente pesanti, però il Napoli ha una rosa più lunga rispetto al recente passato».

Già, però senza il Pocho sarà decisamente più dura. Bisognava prendere un suo sostituto?
«Non credo, c’è Pandev che non ha bisogno di presentazioni e poi Insigne in questo momento rappresenta proprio ciò di cui i tifosi hanno bisogno».

Vede analogie tra il suo Napoli, che vinceva scudetti e Coppe, e quello attuale?
«Non mi piace affatto fare paragoni, per di più tra epoche diverse è praticamente impossibile. Quello che posso dire, però, è che ancora una volta la continuità tecnica sta pagando. In quella squadra c’era un gruppo storico che ha giocato insieme per anni, lo stesso accade adesso».

Dunque, questa squadra a cosa può ambire?
«Difficile dirlo, a parer mio la Juventus è ancora avanti a tutte. Però, il Napoli è nel gruppo che segue, con le milanesi e le romane, come al solito. Saranno decisivi gli scontri diretti».

Domenica, invece, c’è Napoli-Parma. Per lei una sfida speciale. Chi vincerà?
«Il Napoli logicamente è favorito, però quella di Donadoni è una squadra che sa sempre quello che deve fare. Certo, il Parma risentirà della cessione di Giovinco».

Caratteristiche che sembrano difettare anche al centrocampo del Napoli, è d’accordo?
«Le scelte vanno fatte in base alle esigenze dell’allenatore e così il Napoli ha costruito un reparto muscolare. Gargano è stato sostituito da Behrami, Donadel può essere importante».

In conclusione, dunque, Crippa come definirebbe questo Napoli?
«Competitivo, in campionato sarà protagonista, ma per me può fare molto bene anche in Europa».

Fonte: Gianluca Monti per “La Gazzetta dello Sport”

La Redazione

C.T.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.