Criscitiello attacca gli italiani: “Uscite sul balcone solo per respirare, altro che cantare canzoni”

Criscitiello attacca gli italiani: “Uscite sul balcone solo per respirare, altro che cantare canzoni”

Durante una trasmissione su Sportitalia il giornalista Michele Criscitiello ha attaccato “la moda” apparsa sui social e pubblicata più volte dagli italiani di cantare sul balcone delle proprie case. Ecco le sue parole:

“Da un mese a questa parte è complicato parlare di calcio per quello che sta accadendo, massimo rispetto per le vittime e per le loro famiglie, siamo quasi obbligati ed autorizzati a parlare di sport. Ciascuno di noi ha la mente focalizzata su quello che sta accadendo e pensando anche al futuro prossimo, l’Italia sta affrontando una situazione anomala ed è l’emergenza più grande dopo la Seconda Guerra Mondiale, non abbiamo esperienza. Per coloro che cantano sui balconi, statevi in casa, se dovete uscire sul balcone fatelo solo per respirare”.

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google