Cristiano Zanetti: “Sappiamo che la sfida di Napoli è molto difficile”

"Abbiamo ben figurato nelle trasferte di Roma ed Udine, possiamo farlo anche al San Paolo"

Il centrocampista del Brescia Cristiano Zanetti ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa, riportata dal sito ufficiale del club lombardo:

“Tutti sanno com’è andata la partita domenica contro il Lecce – ha esordito l’ex centrocampista della Nazionale in conferenza stampa -. Abbiamo affrontato l’impegno nel modo giusto, soprattutto nel primo tempo, e purtroppo ci è stato tolto qualcosa. Speriamo di recuperare questi punti al più presto“. L’errore è stato però piuttosto evidente. “Sì, è stato un errore dell’arbitro. Ma per noi finisce lì. Non ci pensiamo più perché abbiamo già la mente rivolta al prossimo impegno”. In questi casi serve l’alzare la voce? “Serve perché si tratta di un episodio che ci ha penalizzato tanto. Qualche errore l’abbiamo fatto però anche noi che eravamo in vantaggio di due gol. Basta, voltiamo pagina perché domenica ci sarà un’altra partita importante. Ripeto: è normale che ci siano errori perché tutti sbagliamo e per questo credo alla buona fede. E’ stato un episodio sfavorevole ma bisogna guardare oltre e pensare già alla partita col Napoli”. Brescia da Champions se le partite finissero nel primo tempo. Come ti spieghi questi cali nei secondi 45? “Non sapevo di questa cosa, però credo che forse abbiamo dato qualcosa di più nel corso del primo tempo, anche domenica col Lecce. Nella ripresa non ho comunque visto un black-out, anche se abbiamo preso un gol evitabilissimo sugli sviluppi di una rimessa laterale. In questo dobbiamo migliorare. Poi non ricordo altre grandi parate del nostro portiere: il Brescia ha fatto la sua partita costruendo qualche occasione da gol e avendo a disposizione alcune ripartenze interessanti. In campo però ci sono anche gli avversari”. Che partita sarà quella di domenica al San Paolo? “Sicuramente una partita molto difficile per noi, ma dopo aver fatto bene nelle trasferte di Roma e Udine puntiamo a ripeterci anche col Napoli. Loro sono sicuramente una squadra molto forte ma sappiamo che se giochiamo come sappiamo possiamo fare bene. La nostra mentalità è quella di andare su ogni campo per portare a casa la vittoria. Non vediamo l’ora che arrivi domenica per andare a cercare il riscatto”

La Redazione
C.T.

 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.