Croazia-Belgio 1-2: i “Diavoli Rossi” voleranno in Brasile. Mertens esulta dalla panchina…

Fa festa la “generazione d’oro” del Belgio, che ottiene il pass per Brasile 2014 grazie al 2-1 finale sul campo della Croazia. La formazione di Wilmots blinda dunque il primato nel Girone A con ben 25 punti conquistati in nove uscite, con un totale di 17 gol fatti e solo 3 subiti. Il match appare scritto sin dalle prime battute, con i padroni di casa che non riescono a contenere il pressing organizzato e il giro palla veloce dei calciatori belgi, trascinati da un Lukaku in grande forma. Sugli esterni Hazard e De Bruyne non si fermano un attimo e la retroguardia biancorossa non è in grado di contrastarli efficacemente. Witsel e Fellaini danno sostanza ad un centrocampo ben assortito, Van Buyten e Vertonghen sono invece i pilastri di un solido reparto difensivo con a guardia un portiere di spessore come Courtois: insomma, una selezione di primissimo livello. La partita la decide l’attaccante del Chelsea Lukaku, in rete  al 15′ e al 38′ grazie a due azioni simili (la prima favorita da un grossolano errore a metà campo di Perisic) che ne esaltano potenza e velocità. La Croazia si rassegna alla sconfitta, riuscendo a reagire realmente solo nei minuti finali. Il “muro” difensivo ospite crolla infatti esclusivamente al’83’ sopo un batti e ribatti risolto da Kranjcar con un potente destro quasi all’altezza del dischetto del rigore. Dopo il triplice fischio dell’inglese Webb, i “Diavoli Rossi” celebrano con gioia la qualificazione ottenuta e tra loro anche l’azzurro Dries Mertens, in panchina per tutto il match. Così come alla corte di Benitez, anche in Nazionale l’ex Psv deve confrontarsi con elementi di primissimo livello nel suo ruolo. Il c.t. Wilmots potrebbe decidere di schierare Il folletto di Lovanio nella gara “passerella” di martedì contro il Galles…

 

A cura di Antonio Fusco

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.