Crotone-Pescara 2-1: Ferrari decide lo scontro salvezza, solo panchina per Gnahore

Vittoria fondamentale per il club calabrese

Il primo anticipo di questa giornata di Serie A viene vinto dal Crotone che ottiene 3 punti fondamentali nella lotta salvezza battendo 2 a 1 i rivali del Pescara in un match molto lottato e in bilico fino all’ultimo.

Nelle due squadre non ci sono molte occasioni e la gara viene sbloccata a metà primo tempo grazie ad un rigore di Palladino. Gli abruzzesi hanno la stessa occasione, ma dal dischetto Memushaj sbaglia con il portiere dei calabresi Cordaz che lo ipnotizza. Tanto nervosismo e tante ammonizioni da entrambe le parti e nella ripresa viene espulso Aquilani per doppia ammonizione. La squadra di Oddo non si arrende e tenta l’arrembaggio: il pareggio arriva grazie ad una rete di un Campagnaro, ma non è finita qui. Nel finale dopo l’espulsione di Capezzi che equilibra gli uomini in campo è Ferrari, migliore in campo alla fine, a dare 3 punti fondamentali al Crotone, che si porta momentaneamente ad un punto dal quartultimo posto in classifica.

Novanta minuti in panchina per il centrocampista, in prestito dal Napoli, Gnahore.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.