Ctl Campania 1-0 Fortis Trani. Le parole di Mignano, Campana e De Micco

Ctl Campania 1-0 Fortis Trani. Le parole di Mignano, Campana e De Micco

Nel post partita di Campania-Fortis Trani sono intervenuti in “mixed zone” il direttore sportivo del Campania Marco Mignano, l’allenatore Rosario Campana ed il presidente Giovanni De Micco. Ecco le loro dichiarazioni:

Marco Mignano (DS): “Noi oggi abbiamo affrontato una squadra importante e che non merita la classifica che occupa, con cinque o sei giocatori di categoria superiore. Oggi è stata la vittoria di società, presidente e ragazzi e questi tre punti sono importanti. Il segreto di questa squadra sono l’umiltà, il lavoro ed il piglio che i nostri ragazzi mettono sempre in campo. Lopetrone? Credo che in questa categoria sia sprecato, in condizioni fisiche perfette vale la Lega Pro. Voglio fargli i miei complimenti”

Rosario Campana (Allenatore): “Io credo che le nostre prestazioni siano sempre propositive, poi dall’altro lato ci sono gli avversari. Oggi c’era il Trani, una squadra importante, con giocatori come Vicentin, Santaniello, Micallo, Ruscio che hanno fatto la C. Loro non devono lottare per la retrocessione e quindi questa vittoria vale il doppio sia per la qualità del gioco che abbiamo espresso e sia per gli avversari. Cambio di Sommella? Abbiamo sofferto a metà campo, loro arrivavano sempre prima sulla palla perchè erano più aggressivi di noi ed ho preferito il centrocampista D’Agostino per intasare il centrocampo e la mossa è riuscita. Negli spogliatoi ho detto ai miei ragazzi che loro non avrebbero retto questi ritmi e di aspettare l’occasione giusta che è poi arrivata. Potevamo anche consolidare il risultato con il 2-0, tiri degli avversari in porta non ne ricordo. Difesa? La mia è una squadra con una buona organizzazione, tutti sanno quello che devono fare, dall’attacco alla difesa, che non riuscirebbe ad essere così ermetica senza l’aiuto di tutti. In attacco siamo giovani e mano mano cercheremo sempre di migliorarci”

Giovanni De Micco (Presidente): “La vittoria di oggi è importante sotto l’aspetto del gioco e sotto quello caratteriale. Non è facile avere tre o quattro palle gol limpide, l’importante era mettere il sigillo alla gara, ci siamo riusciti con quella splendida punizione, ma potevamo anche riuscirci prima e suggellare la partita dopo con il 2-0. Dobbiamo ancora migliorare sotto questo aspetto. Nel nostro girone ci sono squadre e città importanti, il Trani ha giocatori importanti, tra cui molti della nostra regione e di altra categoria e budget rispetto a noi. Continuiamo il cammino con grande umiltà, io sono più che soddisfatto del cammino dei miei ragazzi e speriamo di andare avanti così, le tre sconfitte che abbiamo subito sono arrivate contro le prime tre”

Dal nostro inviato allo “Stadio Arturo Collana” di Napoli, Dario Gambardella.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google