D’Alessandro: “Si dà poca importanza all’Europa League: in Champions Gattuso non avrebbe fatto 7 cambi”

A Canale 21 è intervenuto Massimo D’Alessandro, giornalista di Radio Marte, in merito alla prestazione del Napoli in Europa League:

“Guardo le scelte di Gattuso in Europa League e forse abbiamo ragione noi che non diamo troppa importanza a questa competizione. Purtroppo la bacheca del Napoli non è così piena, l’Europa League ci starebbe benissimo, ma è una competizione ingiusta, quasi antisportiva. E’ una competizione in cui dopo subentrano le squadre che arrivano dalla Champions, che manco conosci, arrivano pure big che hanno budget differenti ed è una competizione che porta anche ricavi modesti. Pensiamo che nel girone non c’è neanche il VAR, poi detto questo si proverà ad onorarla e contava solo vincere. Se col Rijeka si fosse giocato in Champions non avrebbe fatto 7 cambi”.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.