Dalla Lazio allo scudetto azzurro Bruno è l’idolo di due tifoserie

Bruno Giordano, romano, 55 anni, è cresciuto nella Lazio e con i biancocelesti ha debuttato in serie A nel 1975. Dopo aver collezionato 203 presenze (86 reti) si è trasferito nell’85 a Napoli: in maglia azzurra ha giocato 78 partite e ha segnato 23 gol, vincendo lo scudetto e la coppa Italia nell’87. Un anno dopo si è trasferito all’Ascoli, dove ha chiuso la carriera nel ’92. Da allenatore ha guidato tra le altre squadre la Nocerina nella stagione 1999-2000 e nel campionato 2006-2007 è stato sulla panchina del Messina in serie A. Nello scorso torneo è stato il tecnico della Ternana in Prima divisione.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.