Dalla Spagna – Marca: “Per il Villareal girone ricco di insidie”

La squadra spagnola ha già incontrato il Napoli la scorsa stagione

Il Girone A della Champions League è visto come estremamente duro non solo dal punto di vista italiano. Ecco un’analisi del primo raggruppamento dal punto di vista spagnolo dalle pagine del sito Marca.com che Iamnaples offre in traduzione integrale ai suoi lettori:

 

Il Villareal vivrà delle forti emozioni nella Champions. L’équipe di Garrido, che ha eliminato l’Odense nei preliminari, se la vedrà con il Bayern, il Manchester City e il Napoli. Robben, Ribéry, Agüero, Silva, Cavani, Lavezzi… molte le insidie per la squadra “amarilla”, che nonostante tutto lotterà per passare negli ottavi perché ha dei giocatori di calibro.

Napoli: ci si rincontra in Champions.

Il Villareal si è già misurato con la squadra italiana la scorsa stagione in Europa League. Quindi si potrebbe dire che già all’epoca sia stato un confronto Champions e che il tempo ha avuto ragione. Gli uomini di Garrido impattarono per 0-0 al S. Paolo e vinsero per 2-1 al Madrigal con gol di Nilmar e Rossi. Il Napoli era uno delle “polpette” della fascia 4, insieme al Borussia Dortmund. Le sue minacce sono Cavani, Lavezzi e Hamsik, tre ottimi calciatori. L’uruguaiano fa i gol, l’argentino le sue sgroppate e lo slovacco offre qualità, più le sue incursioni. Il 5-0 incassato al Gamper con il Barcellona non deve trarre in inganno: sarà competitivo.

Bayern: la finale la giocherà in casa

La squadra tedesca è un classico per la Champions ieri come oggi. È sempre candidata ad arrivare lontano e ogni anno, con la finale nell’Allianz Arena per di più. Possiede un gruppo di grandi giocatori, capace di vincere le partite grazie ai suoi solisti. Robben e Ribery formano una delle coppie più pericolose del calcio europeo, Müller rappresenta la nuova Germania, semifinalista nell’ultimo Mondiale e Schweinsteiger offre talento a centrocampo. E inoltre ci sono  Neuer, Lahm, Mario Gómez… Se necessario possono giocare sempre alla maniera tedesca, ma i suoi calciatori invitano a ben altro. Un autentico pericolo.

Manchester City: un debuttante che aspira a tutto

In poche occasioni una debuttante in Champions è entrata nell’elenco delle favorite per vincere il torneo. Il Manchester City vi entra seriamente, soprattutto dopo i suoi movimenti di mercato quest’estate. La presenza di Aguero e Nasri apportano un quid in più alla squadra di Mancini, che continua ad avere nella difesa il suo tallone d’Achille. C’è una grande differenza di livello tra Kompany-Lescott-Kolarov e Touré-Silva-Nasri-Agüero. Molto potenziale in attacco capace di stendere chiunque. La rivale che tutti avrebbero voluto evitare. “El Kun” e Silva ritorneranno in  Spagna.

Fonte: Marca.com

clicca qui per leggere l’articolo in lingua originale

La Redazione

M.V.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.