DAZN, Marcolin: “Elmas è stato la nota positiva del Napoli nella sfida con lo Spartak”

Dario Marcolin, allenatore e opinionista, ha rilasciato alcune dichiarazioni a DAZN riguardo la sconfitta del Napoli contro lo Spartak: “Sull’analisi della gara bisogna metttere in evidenza che il Napoli fa sempre un primo tempo così e così, e poi nella ripresa esce fuori e gioca meglio, succede anche in campionato. Bisogna quindi ripartire dal secondo tempo, non è stato tanto l’approccio ad essere sbagliato, perché la squadra è stata abbastanza cambiata rispetto a quella titolare. La nota positiva di oggi è stato Elmas, è un giocatore che ha sempre fatto bene quando è stato chiamato in causa da Luciano Spalletti e si sta mettendo in luce in quest’annata del Napoli. Quando poi però in campo europeo devi ribaltare la situazione può essere tardi e fai fatica. La prestazione di Mertens? Quando parte a partita in corso fa sempre bene, mentre quando gioca titolare fa un po’ di fatica. Per quanto riguarda la prestazione di Dries Mertens, lanciato nella mischia dal primo minuto. E’ mancato nella praticità, gli sono capitate un paio di palle che non ha saputo sfruttare. Da lui mi aspetto che faccia gol ad occhi chiusi, perché è un giocatore troppo qualitativo”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.