De Laurentiis: “Coreografia bellissima al San Paolo”

Il presidente De Laurentiis è intervenuto in conferenza stampa, commentando il match tra Napoli e Liverpool. Ecco il contenuto del suo intervento:

“Vedo tante facce dimesse. Io non sono dispiaciuto, ho visto uno stadio bellissimo, una coreografia che ha dato una grande immagine al Napoli. Speravo che il Liverpool avesse una condizione psicologica meno brillante, considerando il difficile periodo che vive la squadra che abbiamo incontrato stasera. La notizia più importante è che Utrecht e Steaua Bucarest hanno pareggiato, dal punto di vista del nostro cammino in Europa League. La squadra era condizionata anche dal prossimo incontro con il Milan. Le istituzioni del calcio, portando per esempio Cavani in giro per le amichevoli, stanno minando la credibilità dei tornei nazionali ed internazionali, come se fossero dei nemici interni.  A metà novembre ci sarà un’altra amichevole. Gli incidenti fuori dallo stadio non mi interessano, non debbono essere addebitati ai tifosi, i delegati Uefa hanno potuto vedere come i napoletani rispettano le regole. Grazie anche al Comune che ha messo a punto l’illuminazione. Di serate bellissime ne abbiamo vissute tante, in serie C eravamo 62000, il pubblico di Napoli è meraviglioso.  I progetti per lo stadio, dopo l’esperienza all’Anfield Road? Non si può fare tutto in poco tempo, in un mondo sconvolto dalla crisi, non sappiamo come reagiranno Europa e Stati Uniti e come si rapporteranno ad India e Cina. Io cerco di vedere il problema del calcio in rapporto all’evoluzione della società mondiale. State toccando con mano la virtualizzazione degli stadi.  Facciamo pagare per il calcio cifre assurde perché non siamo capaci di fare gli imprenditori. I giocatori costano, per poterli comprare c’è bisogno di fare un grosso fatturato. Abbiamo seguito Bale, costava otto milioni, non potevamo puntare su di lui, ma c’era Dossena. Adesso costa venti milioni, se me li date (ride, ndr). Napoli- Milan la vedrò in qualche club a Washington”

Dal nostro inviato al San Paolo Ciro Troise

 

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.