De Laurentiis offre il contratto lungo. Benitez chiede almeno 4 garanzie e c’è il nodo Bigon

Rafa Benitez ha incontrato Aurelio De Laurentiis a Castelvolturno. Il faccia a faccia tra i due è durato circa un’ora, il tecnico spagnolo ha chiesto garanzie scritte su quattro punti: adeguamento strutture di allenamento, restyling stadio, costruzione centro di addestramento per le giovanili, progetto tecnico per la prossima stagione. Sul tavolo c’è un contratto lungo per il tecnico.

NODO BIGON — Sullo sfondo anche la situazione familiare di Benitez ed il contratto dei componenti dell’area scouting (in scadenza) legati al direttore sportivo Bigon. Di tutto questo, De Laurentiis – che ha visto l’allenamento pomeridiano facendo sentire la sua presenza alla squadra in una fase decisiva della stagione – parlerà la prossima settimana con l’agente di Benitez, Quillon. Del resto, il business plan tanto caro a Rafa ruota attorno al piazzamento finale in campionato ed all’ipotesi di un trionfo in Europa League che garantirebbe l’accesso diretto alla Champions.

Fonte: Gazzetta.it

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.