De Laurentiis, Triulzi e quelle inglesi alla finestra…

De Laurentiis, Triulzi e quelle inglesi alla finestra…

L’impegno delle parti sarà quello, innanzitutto, di evitare un braccio di ferro inutile, che creerebbe soltanto un clima di tensione all’interno di un gruppo che Walter Mazzarri continua ad isolare e a proteggere dalle critiche e dagli episodi avversi. Ma la
richiesta di Triulzi è già decisa da tempo: chiederà di portare l’ingaggio annuo a 5 milioni di euro, giustificandoli con l’esplosione del suo assistito, 66 reti in due stagioni e dall’interesse che lo stesso giocatore desta in tante società europee
di primo livello. Oltre al Chelsea, infatti, c’è anche il Manchester City che guarderà con interesse a quest’incontro, pronto eventualmente a inserirsi se le due parti non arrivassero ad un accordo.

La sua volontà, tuttavia, cozza contro quella di De Laurentiis che non è disposto ad accettare pressioni o ricatti. Qualche settimana fa, parlando delle pretese dell’attaccante, scocciato rispose: «Se dovesse chiedermi la luna, lo terrò per un’intera stagione in panchina», preoccupato dalle tante indiscrezioni che circolavano nei primi giorni di agosto a proposito del suo adeguamento contrattuale: lui è disposto ad arrivare ad un massimo di 3,5milioni. La questione, comunque, dovrebbe essere in dirittura d’arrivo: a Cavani verrebbe riconosciuto un aumento di 500 mila euro per quest’anno con l’impegno da parte del club di lasciarlo andare via al termine della stagione.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google