De Laurentiis vuole tutti al San Paolo

Prevendita lenta per la sfida di giovedì con gli svedesi

Non c’è più la Champions ma anche l’Europa League va onorata. Non solo dal Napoli2 ma pure dai tifosi napoletani. Se lo augura Aurelio De Laurentiis che sa bene quanto la Coppa Uefa non tiri come la massima competizione internazionale. Anche l’avversaria di turno non ha appeal, forse se si fosse partiti con il Psv sarebbe stato diverso. La prevendita della gara di giovedì  è lenta. Sicuramente si supereranno i trentamila spettatori ma il presidente spera che ci possa essere un bel colpo d’occhio poiché la squadra di Mazzarri ha bisogno della spinta dei suoi fan.  Per evitare di trovarsi da solo, don Aurelio ha messo dei prezzi accessibili. Anche perché con la crisi che c’è non è facile andare al lo stadio due volta in quattro giorni. Le Curve, infatti, si possono comprare a venti euro. Per andare nella Posillipo e guardare la partita dal centro servono 90 euro (75 ridotto). C’è stato uno sconto anche per i Distinti. Servono 35 euro per entrare al San Paolo.  La politica è molto popolare per  favorire tutti i sostenitori partenopei. L’anno passato contro City, Bayern Monaco e Chelsea ci furono dei pienoni poiché l’avversario era d’elite. Gli svedesi, invece, sono poco conosciuti ma non per questo sono meno temibili. Anzi, per evitare di non vincere la partita si deve evitare  di sottovalutare l’Aik.  Anche il fatto che Mazzarri vuole schierare il Napoli2 può scoraggiare i fan. Ma resta il fatto che si tratta di una partita europea ed è per questo che si deve stare tutti insieme. Il tecnico di San Vincenzo ci tiene ad andare il più avanti possibile in modo tale da scalare la classifica del Ranking Uefa. In  questo modo si può conquistare di nuovo il quarto posto che vale l’accesso ai preliminari di Champions  League. Gli aficionados, comunque, ci saranno e sono pronti anche ad andare in trasferta. Nessuno di loro si tirerà indietro neanche quando si dovrà andare in Ucraina per la sfida con il Dnipro.

Fonte: Salvatore Caiazza per Il Roma

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.