De Nicola (Medico Napoli):”Cavani vorrebbe esserci contro l’Inter. Noi però non possiamo rischiarlo

Ai microfoni di Radio Marte ha parlato il medico del Napoli Alfonso De Nicola. di seguito quanto evidenziato da Iamnaples.it:

“Qualunque distorsione va ad intaccare i legamenti. Fortunatamente Cavani non ha avuto complicazioni ai legamenti. Anche se ho scritto che è una distorsione tra primo e secondo grado, la situazione non è preoccupante. Per sabato è difficile che ce la faccia. Inoltre recuperarlo per Sabato significherebbe metterlo a disposizione per la Nazionale, e questo non sarebbe un bene. Fortuna però che Cavani è un ragazzo che non si tira indietro. Si fida molto di noi e accetta le terapie. Lui vorrebbe recuperare subito, siamo noi ad essere prudente. Non vogliamo creargli danni, lo rimanderemo in campo solo se starà bene. Lavezzi? Lui st giocando ancora con il fastidio al tallone. Ieri ha preso una botta proprio dove gli faceva male. Lavezzi però quando entra in campo non pensa più  a niente, solo a giocare, e si vede . Aronica? Addirittura stamattina lui voleva correre. Maggio? È motivatissimo, vuole giocare Sabato. Lui non si vuole fermare, siamo noi che valutiamo attentamente. Noi ci teniamo alla salute del ragazzo. Ritorno di Donadel? Lui ha un problema che si trascina da tempo. Non riuscirebbe a stare al 100% in mezzo al campo. Adesso abbiamo fatto degli accertamenti ulteriori. Molto probabilmente rientrerà dopo la sosta”

La Redazione

D.G.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google