De Rossi: “Rammaricati per Montolivo. Codice etico per Chiellini? Dico che…”

Il romanista in conferenza stampa da Coverciano: "Cassano? Ci dà qualità"

Intervenuto in conferenza stampa a Coverciano, il centrocampista della Nazionale Daniele De Rossi risponde così alle domande dei giornalisti presenti. Iniziando dal brutto infortunio in cui è incappato Riccardo Montolivo: “Oggi è un giorno triste. Nel mondo del calcio non c’è cosa più brutta di un infortunio, soprattutto alla vigilia di una competizione che aspetti per tanti anni. Perdere uno come Montolivo, uno dei vecchi, degli storici, fa veramente male. Riccardo è un ragazzo sempre positivo e corretto, dispiace ancora di più”. De Rossi, analizza poi la gara con l’Irlanda: “Sono ottimista a prescindere dalla partita di ieri. Sapevo che avrebbe dato delle indicazioni, ma non delle conferme, se non quella che potevamo essere un po’ in difficoltà perché abbiamo lavorato tanto in questi giorni. Colloco l’Italai tra le squadre ossono vincere il Mondiale o comunque arrivare fin in fondo”. De Rossi, parla poi di alcuni suoi compagni di squadra iniziando Antonio Cassano: “Porta qualità e mette al servizio della squadra il suo estro, anche la sua personalità. Il fatto che sia stato fuori per parecchio non si è sentito per niente. Verratti e Darmian? Hanno fatto una buona partita. Verratti ha sempre dimostrato di avere personalità, è quasi un bambino ma è già un giocatore di calcio. E ha il grande vantaggio di giocare la Champions da tre anni. Darmian ha dato l’impressione di essere subito pronto per giocare in Nazionale”. De Rossi, torna poi a parlare di Chiellini: “Sarebbe stato assurdo perdere un Mondiale per quel gesto, sono contento che sia qui”. Infine, pensiero sulla vicenda Benatia: “Non so come finirà, ma, se dovesse rimanere alla Roma, nessun tifoso lo guardi con gli occhi storti, perché ha dato, oltre a quello che si è visto in campo, più di noi romani dal punto di vista umano”.

Fonte: gianlucadimarzio.com

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.