Denuncia del Napoli: dal Psv Eindhoven niente biglietti

Il Psv Eindhoven, avversario del Napoli giovedì prossimo in Europa League, ha vinto in trasferta contro il VVV Venlo con il clamoroso punteggio di 6-0. Protagonisti della gara l’attaccante belga Mertens, ed il giovane Locadia, classe 93’, all’esordio nella Eredivisie, entrambi autori di una tripletta. Con questo successo la squadra di Advocaat, approfittando anche della sconfitta in campionato della capolista Twente ad opera dell’Ajax, ha ridotto a sole tre lunghezze il suo distacco dalla vetta della classifica. Advocaat ha schierato in avvio di gara il consueto 4-3-3 con Waterman tra i pali, in difesa il giovane Ritzmaier a destra, Marcelo e Derijck centrali, e Hutchinson a sinistra. Il centrocampo a tre affidato a Toivonen, al rientrante capitano Van Bommel, ed a Strootman.
In attacco tridente composto da Mertens, Lens, e Narsingh. Al 23’ il Psv Eindhoven ha trovato il gol del vantaggio con Mertens, che ha sfruttato un assist di Toivonen. Al 35’ , il Psv ha praticamente chiuso la gara realizzando il raddoppio, firmato ancora da Mertens con uno spettacolare pallonetto. Nella ripresa il tecnico olandese Advocaat, anche in vista della sfida con il Napoli in Europa League, ha voluto verificare le condizioni del difensore della nazionale olandese Bouma, reduce da un infortunio. In attacco spazio anche al giovane attaccante Locadia, al suo esordio in campionato. Il Psv ha dilagato nel secondo tempo anche per l’espulsione rimediata al 65’ dall’attaccante nigeriano del Venlo Nwofor. Con l’uomo in più, nell’ultimo quarto d’ora di gara, il Psv ha realizzato le altre reti.
Al 75’ è toccato a Locadia, siglare il suo primo gol in campionato. Poi al 79’ il sesto gol in stagione di Mertens. Negli ultimi minuti (82’ e 86’) le altre due reti di Locadia. Intanto solo da stamane dalle ore 11, ed esclusivamente in modalità telematica, sarà possibile per i tifosi del Napoli poter acquistare i titoli di accesso per lo stadio di Eindhoven in occasione della gara contro il Psv.
Attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, il Napoli ha spiegato i motivi di questa atipica procedura di acquisto voluta esclusivamente dal Psv, e tardivamente legittimata dall’Uefa nonostante le dure contestazioni mosse in merito dalla società azzurra. Per andare in Olanda dunque i tifosi del Napoli dovranno via web prenotare un vaucher, recarsi al botteghino numero 5 dello Stadio San Paolo per ritirarlo, e solo presentandolo materialmente all’ingresso del settore “MM Block“ del Philips Stadion di Eindhoven, unitamente ad un documento d’identità, potranno accedere allo stadio e vedere la partita. Davvero incredibile!

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.