Di Marzio: “Col Sassuolo farei giocare i titolari, al Napoli serve normalità”

"Hamsik deve trovare la posizione giusta, io lo porterei sulla linea dei tre centrocampisti per farlo partire da dietro e permettergli di inserirsi dalla sinistra"

A Radio Kiss Kiss Napoli, nel corso del programma “Radio Goal”, condotto da Francesco Marciano, è intervenuto Gianni Di Marzio. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

“Palermo? Ha giocato una grande partita e si è vista la mano dell’allenatore con inserimenti, contropiedi e un ottimo Belotti. La nostra difesa ci fa penare e non migliora, al momento è inutile tornare sugli errori passati, sappiamo che i mancati acquisti e la Champions sfumata stanno influendo. Benitez al momento ha troppi problemi e sta cambiando molte formazioni, deve stare tranquillo e cercare di migliorare la difesa, cambiando anche il modulo tattico e rendendosi conto che cambiare è necessario, serve più umiltà.

Formazione anti-Sassuolo? Io sono per la normalità, cambiare in continuazione fa male a tutti, servirebbe la formazione base. Gargano è stato rispolverato e sta facendo bene, fa bene il suo compitino e non vuole incorrere nell’errore, ma c’è bisogno di un gran centrocampista e di un leader carismatico che manca dalla partenza di Reina. Sulle fasce farei giocare Maggio e Zuniga, Hamsik deve trovare la posizione giusta, io lo porterei sulla linea dei tre centrocampisti per farlo partire da dietro e permettergli di inserirsi dalla sinistra. Anche in difesa bisogna cambiare qualcosa.

Koulibaly? E’ un buon difensore, ma deve ancora entrare negli schemi “italiani”. Britos? Non è un terzino, non ha gamba e sulla fascia va in difficoltà. Domani giocherei con Henrique e Koulibaly, ma con tre centrocampisti avanti a loro. Un maestro di calcio si vede nei momenti difficili e Benitez deve cambiare.

Sassuolo? E’ una buona squadra, ci sono Zaza, Sansone e Floro Flores che possono mandare in difficoltà la difesa del Napoli, mentre a centrocampo bisogna stare attenti a Taider, bloccando il gioco a lui e Magnanelli, fonte del gioco. Sulle fasce hanno due terzini di buon livello come Vrsaljko e Peluso e bisogna stare attenti ai colpi di testa di Cannavaro, che cercherà in tutti i modi di mettere il Napoli in difficoltà. Per concludere dico che ho fiducia e che non resterò deluso”

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.