Di Marzio: “Ibra? Suggestione. Higuain? Improbabile arrivino lui e Damiao”

Il collega Sky Gianluca Di Marzio interviene a Marte Sport Live. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

“La telenovella Julio Cesar? L’intoppo è la buonuscita che il portiere ha chiesto al QPR, oltre a cavilli economici minimi. Tutti questi dettagli, tuttavia, stanno un attimo infastidendo la difesa azzurra, che sta interpretando quest’atteggiamento come una volontà non propriamente elevata di approdare in azzurro. Le prossime ore saranno decisive. De Sanctis? Chissà che tutte queste vicende non cambino l’andare delle cose. Damiao? Si sta trattando: bisogna trovare un accordo sul prezzo del cartellino, mentre col giocatore si sta lavorando per i diritti d’immagine e, nonostante l’inserimento dello Zenit, sembra che le parti si stiano avvicinando. Zamparini dice di non aver parlato con De Laurentiis? Sì, ma gli azzurri hanno contattato il suo agente. Anche il Penarol, proprietario del 30% del cartellino del ragazzo, è favorevole alla sua cessione al Napoli. Bisognerà attendere qualche momento. Damiao e Hernandez insieme? Se il primo ha problemi di adattamento, il secondo sarà all’altezza? Non lo so, ha grande talento ma non tutta questa continuità. Con Damiao vedrei bene un usato sicuro come Matri o Gila. Ibra? Che io sappia è solo una suggestione, anche se il suo acquisto farebbe impazzire la piazza. Higuain? Una suggestione meno improbabile, anche se non credo arrivino lui e Damiao. Albiol terzino destro? Non credo. Rami? Qualcosa non ha convinto il Napoli: è stato mollato definitivamente. Ranocchia? C’è stata un’offerta importante, ma è tutto saltato. Zuniga? L’ Inter ha offerto 10 milioni, ma il Napoli ha rifiutato: gli azzurri vogliono di più. Affari interni: Cannavaro vuole rivedere il suo ingaggio, che prevede un dimezzamento in caso di un numero di gettoni inferiore a quello dello scorso anno in campionato. Non escludo che, in caso di mancato accordo, Paolo non possa guardarsi intorno. Quanto vuole Zuniga per il rinnovo? Più di 2 milioni, quello che gli offrono gli altri club interessati a lui. Non ha voglia di andare via, ma di restare alle sue cifre. Il Napoli deve pensare bene cosa fare.”

La Redazione

M.P.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.