Di Marzio: “Icardi-Inter, strada delineata. Moratti può insidiare il Napoli anche per Damiao”

A Radio Marte, nel corso del programma Marte Sport Live, condotto da Dario Sarnataro e Massimo D’Alessandro, è intervenuto Gianluca Di Marzio. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it: “Imbriani? Non ho avuto il piacere di conoscerlo di persona, ma da lontano ho apprezzato il suo non voler mollare mai e la sua combattività contro la malattia. Ci lascia tanti messaggi e ci fa capire che i veri problemi sono questi. Un abbraccio alla famiglia, oggi siamo tutti vicino a lui e a loro. Napoli- Viktoria Plzen? La sconfitta è figlia di un approccio mentale alla partita non all’altezza del livello della competizione e dell’avversario, di buona caratura e che Mazzarri aveva sottolineata non sottovalutandolo. Il Plzen è una buona squadra, se il Napoli fosse entrato in campo da Napoli avrebbe stravinto ma non è stato così, molti giocatori che hanno giocato sempre con grande intensità come Dzemaili e Zuniga hanno sbagliato tanto e non sono stati intensi come sempre. Per il resto il Napoli poteva anche pareggiarla all’inizio del secondo tempo, poi è andata così. Hamsik è l’unico giocatore che non sbaglia mai l’approccio, ha una mentalità diversa e vuole vincere sempre, magari uno come lui andava inserito dall’inizio. Icardi? De Laurentiis e Bigon non vogliono partecipare ad aste, adesso il pallino del gioco ce l’ha l’Inter che ha trovato l’accordo per l’ingaggio, poi se sorgono intoppi il Napoli si può reinserire, ma ormai la strada è delineata. Damiao? L’Inter potrebbe andare anche su di lui dopo l’infortunio di Milito e si potrebbe rinnovare la sfida Napoli-Inter. Napoli-Sampdoria? Io ho commentato la Samp a Torino in una partita molto noiosa, ricordavo un Delio Rossi molto più offensivo, ma mi è sembrato molto catenacciaro, se viene a giocare così a Napoli, Mazzarri deve trovare soluzioni perchè a Torino, Rossi ha schierato sei difensori. Servirebbe un giocatore come Insigne che crei superiorità numerica e velocità, sulle fasce è difficile passare. Sconfitta di ieri? Non credo che influirà sulla partita con la Sampdoria, a quattordici partite dalla fine con lo scudetto in ballo, tutto passa in secondo piano

La Redazione.

D.G.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.