Diego evasore: si riparte il 12 gennaio

Dovrà iniziare da capo il 12 gennaio 2012, dinnanzi a un nuovo collegio giudicante, il processo nei confronti di Diego Armando Maradona che vede l’ex campione argentino indebitato con il fisco italiano per 38 milioni. Nel corso dell’udienza di ieri la commissione tributaria di Napoli, presieduta da Gaetano Annunziata, ha accolto le eccezioni difensive del legale di Maradona, l’avvocato Angelo Pisani, e vista l’astensione dichiarata dal giudice relatore Vanore, ha disposto che il processo venga nuovamente celebrato dalla prima udienza. Il legale ha annunciato che chiederà una nuova sospensiva: per Pisani, infatti, Maradona sarebbe vittima delle cosiddette «cartelle pazze» di Equitalia. 

 

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

 

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.