Diego Nappi (Ag.Fifa): “Kramer, per il centrocampo c’è fretta. Napoli ancora dietro alla Roma”

A Radio CRC, nel corso del programma “Si Gonfia La Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Diego Nappi. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

Kramer? Nel mercato ci sono delle strategie ben precise, le parole di Rudy Voeller sono state chiare, si parla di uno dei migliori centrocampisti della Bundesliga e uno dei migliori giovani tedeschi in circolazione, è una trattativa però che va portata a termine in fretta e non si può aspettare fino al 31 agosto perchè il Napoli per il centrocampo ha fretta.
In uscita si sta temporeggiando un pò troppo, ma è il rischio del mestiere. Le uscite sono la parte più delicata del mercato perchè sfoltire non deve essere svendere. Di esuberi che ne sono tanti come Gargano o Edu Vargas, anche se il secondo resta sempre un punto interrogativo, chissà se Benitez vorrà dargli fiducia. Negli ultimi mesi ha comunque dimostrato di avere qualcosa che non è risucito a dimostrare a Napoli.
Io mi avvalgo innanzitutto dei risultati della stagione scorsa e vedo il Napoli ancora dietro anche perchè la Roma ha preso giocatori importanti come Iturbe, per me attaccante fortissimo, rapido e capace di saltare l’uomo come pochi. per colmare il gap con Roma e Juve serve ancora qualcosa.”

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.